Il nostro impegno

Algebris si impegna attivamente con il regolatore e le altre autorità rilevanti nella gestione di tematiche ESG importanti sia per l’azienda stessa sia per gli investitori.

Alcuni esempi di questo approccio proattivo sono riportati di seguito.

Abbiamo espresso le prime preoccupazioni riguardo al contratto di consulenza ESG assegnato a Blackrock dalla Commissione Europea. Il contratto prevedeva che Blackrock elaborasse uno studio sull’integrazione delle regole riguardanti gli investimenti legati al clima nella regolamentazione bancaria, senza che la Commissione Europea prendesse sufficientemente in considerazione il conflitto d’interessi posto da questo accordo.

Abbiamo indirizzato una lettera alle autorità europee e italiane condividendo le nostre preoccupazioni sul fatto che l’attuale natura non regolamentata dell’industria dei rating ESG può minare gli sforzi dell’UE per promuovere la trasparenza sulle credenziali di sostenibilità dei prodotti di investimento e può creare un rischio di green-washing, di cattiva allocazione del capitale e di vendita scorretta dei prodotti.

Algebris supporta una serie di iniziative internazionali

Algebris è diventata firmataria dei Principles for Responsible Investment il 23 luglio 2019

Algebris supporta TCFD da ottobre 2020

Algebris è diventata firmataria di CDP nell’ottobre 2020

Algebris supporta anche l’iniziativa Say On Climate ed è firmataria dell’iniziativa Net Zero Asset Managers.
Algebris ha inoltre firmato The 2021 Global Investor Statement to Governments on the Climate Crisis.